SFUMA ALL'ULTIMO LA VITTORIA DEL BORSARI BADIA CHE PERDE 23 A 27

18 Feb 2024

Badia Polesine,  Nuovi Impianti Sportivi - Domenica 18 febbraio 2024, ore 14.30 

 

XIV Giornata di Campionato di Serie A, Girone 2 

 

Borsari Rugby Badia v Casale Rugby: 23 a 27 (9-10) 

 

Marcatori: p.t 8' m. Gallimberti (0-5), 25' c.p. Gardinale (3-5), 33' c.p. Gardinale (6-5), 36' c.p. Gardinale (9-5), 39' m. Cavallaro (9-10)

s.t 53' m. Marafatto, tr. Girotto (9-17), 62' m. Bisan, tr. Gardinale (16-17), 67' m. Manente (16-22), 73' m. Zanella L. (16-27), 76' m. Masiero, tr. Gardinale (23-27).

 

 

Borsari Rugby Badia: Pellegrini; Bordin (53' Zampolli), Barbacci, Masiero, Zulato; Gardinale, Cantini; Chimera, Astolfi (20' Marcadella), Milan (Cap. 49' Bettarello); Chinedozi, Carballo; Colombo (53' Magro),  Bisan (68' Baccini), Berto (68' Marra).

all.: Joe Van Niekerk 

 

Casale Rugby: Menegaldo T.; Gallimberti, Pivato, Viotto (50' Girotto), Trabucco; Mezzaroba, Pellizzon; Zanella (Cap.), Menegaldo L., Barbato; Marafatto, Vallaro (78' Brugnera); Manente, Cavallaro, Ragogna.

all.: Cornelius Els 

 

Arb: Francesco Crepaldi (Milano)

AA1: Chiappa (Bergamo)

AA2: Giordani (Vicenza) 

 

Calciatori: Gardinale 5/5

Viotto 0/2

Girotto 1/3

Cartellini: nessuno 

 

Note: campo in buone condizioni, giornata soleggiata, 500 spettatori circa, Nicola Colombo (Borsari Rugby Badia) festeggia le 300 presenze con il club. 

 

Punti conquistati in classifica: Borsari Rugby Badia 0; Casale Rugby 5 

 

Player of the match: Nicola Colombo (Borsari Rugby Badia) 

 

SFUMA ALL'ULTIMO LA VITTORIA DEL BORSARI RUGBY BADIA CHE PERDE 23 A 27 

 

Nella 14a giornata di Campionato di Serie A, il Borsari Rugby Badia ha ospitato il Casale Rugby. Il match è iniziato nel migliore dei modi per Nicola Colombo che è stato accolto dagli applausi di una grande folla di sostenitori, amici ed ex giocatori, tutti accorsi per festeggiare con lui il raggiungimento delle 300 presenze con il club biancazzurro. Parte bene il Casale che all'8' dopo aver guadagnato una mischia sui 5 metri, è andato in meta aprendo il gioco con Gallimberti, Viotto non trasforma, 0 a 5. Al 25' dopo un tenuto del Casale, è Badia che ha la possibilità di andare per i pali, Gardinale è preciso, 3 a 5. Al 33' è ancora Casale a commettere fallo in ruck, quindi il Borsari va per i pali, Gardinale è preciso, 6 a 5. Dopo 3' il Casale commette ancora un tenuto, i polesani scelgono di andare per i pali, Gardinale non sbaglia, 9 a 5. Al 39' il Casale è andato in meta in maul con Cavallaro, Viotto non trasforma, 9 a 10. Termina così il primo tempo. 

 

Nella seconda frazione di gioco al 53' è il Casale ad andare in meta dopo una serie di pick and go con Marafatto, Girotto è preciso, 9 a 17. Pellegrini prende una palla al volo, percorre metà campo, il Casale commette fallo e dopo una touche sui 5 metri, al 62' è Bisan ad andare in meta grazie alla maul, Gardinale è preciso, 16 a 17. Il Casale non ci sta ed al 67' segna la quarta meta di giornata con Manente, Girotto non trasforma, 16 a 22. Al 73' è ancora il Casale ad andare in meta grazie a Zanella, Girotto non è preciso, 16 a 27. Al 76' Masiero intercetta la palla e vola in meta sotto ai pali, Gardinale è perfetto, 23 a 27. I minuti finali sono stati vani perché il Borsari ha commesso un fallo sul finale e così è terminato il match. 

 

"Sono contento perché in partita i ragazzi hanno dato il 100% ed è mancato poco alla vittoria contro una squadra che è cresciuta tanto come il Casale - dichiara il presidente Massimiliano Dolcetto -. Il percorso continua e andremo avanti di questo passo. Sono soddisfatto perché c'è stata una grande partecipazione di pubblico e festeggiato le 300 presenze di Nicola. Tanti ex giocatori sono venuti a trovarci e questo mi ha reso orgoglioso

 

Condividi post:

© Copyrights 2021 Colorser. All rights reserved.
Area Riservata