IL PRESIDENTE DOLCETTO: "CONTRO VILLORBA SERVIRA' L'ATTITUDINE USATA A PAESE"

23 Mar 2024

Sarà una sfida importante quella di domani, domenica 24 marzo, quando il Borsari Rugby Badia sfiderà in casa alle ore 13, nel campo 1 dei Nuovi Impianti Sportivi (via Martiri di Villamarzana, Badia Polesine) l’Omar Rugby Villorba. La partita, valida per la diciottesima giornata di Campionato di Serie A, sarà arbitrata da Daniele Pompa (Chieti) coadiuvato dai giudici di linea Luca Giurina (L’Aquila) e Andrea Meschini (Pescara).

Questa, più di altre, sarà una partita molto importante per i biancazzurri che sono alla ricerca di punti per salire in classifica. Da segnalare il ritorno in campo di Davide Gardinale, che in un mese e mezzo ha recuperato dall’infortunio subito nella partita contro il Viadana, oltre che il ritorno, anche se in panchina, di Giacomo Astolfi e Filippo Bassin, quest’ultimo fermo ai box da più tempo, sempre a causa di un infortunio al ginocchio e alla caviglia.

Questo il Borsari Rugby Badia First XV: Pellegrini; Bordin, Barbacci, Masiero, Zulato; Gardinale, Cantini; Chimera (Cap.), Bettarello, Callegari; Chinedozi, Carballo; Colombo, Bisan, Berto.

A disposizione: Marra, Stevanin, Magro, Marcadella, Astolfi, Pedrini, Borin, Bassin.

“Sappiamo tutti che è una delle partite fondamentali – analizza il presidente del Borsari Rugby Badia, Massimiliano Dolcetto -, forse la più importante da qui alla fine del campionato. Penso che i ragazzi ne siano consapevoli. Servirà quindi l’attitudine mostrata in campo a Paese poiché, se riusciremo a replicarla, non ci saranno problemi. Ci aspettiamo inoltre qualcosa in più, dal punto di vista caratteriale, dai giocatori che sono stati inseriti nel progetto ‘Permit Player’ e che hanno avuto la possibilità di allenarsi sia a Rovigo che a Badia”.

Condividi post:

© Copyrights 2021 Colorser. All rights reserved.
Area Riservata